Site Loader
Via Pontirolo, 18/C - Treviglio (Bg)
CRIOSAUNA E CRIOTERAPIA LOCALIZZATA

Da qualche anno, per primi in tutta Italia, abbiamo affiancato all’ormai famosa Criosauna anche la sua “sorella”, ovvero la Crioterapia Localizzata. Un binomio che rafforza ancor di più la coerenza metodologica del nostro centro: Krioplanetil pianeta del freddo! Infatti, oltre ad offrire una vasta gamma di servizi legati al fitness con macchinari innovativi, da sempre il nostro centro è riconosciuto come guida del movimento italiano della crioterapia.

L’inserimento della crioterapia localizzata porta fondamentalmente ad avere la possibilità di scelta. Questa, a nostro parere, deve essere una libertà del cliente. Egli allo stesso tempo, deve essere guidato e consigliato da personale competente, preparato e disinteressato. Già, poter scegliere è una cosa fantastica, ma bisogna saper scegliere bene! Il personale, in questo caso, assume un ruolo fondamentale per poter guidare al meglio il cliente. La vostra fortuna è che potete contare su uno staff altamente qualificato e dalla comprovata esperienza in materia. Basta pensare che nel complesso lo staff del centro Krioplanet vanta una dozzina di pubblicazioni scientifiche, tra cui la prima al mondo sulla crioterapia localizzata.

A sinistra la Criosauna, a destra il flusso di aria fredda della Crioterapia Localizzata.

Meglio la Criosauna o la Crioterapia Localizzata?

La risposta è semplice: “DIPENDE!”.

Dipende infatti da quale è la necessità, da quale è l’esigenza e, perché no, da quale è la priorità. Ci sono sicuramente delle situazioni per cui è preferibile la Criosauna e altre dove è preferibile la Crioterapia Localizzata. A volta, addirittura, l’abbinata tra le due risulta essere la scelta più efficace.

Ragionando sull’accelerazione del metabolismo, sul recupero muscolare al termine di gare o allenamenti ravvicinati, sulla mobilitazione del sistema immunitario e su altri indicatori della qualità della vita (come ad esempio il sonno) è chiaro come la Criosauna sia da preferirsi alla Crioterapia Localizzata.

Per quanto concerne invece la riduzione dei capillari, l’effetto anti-age nella zona del viso e del décolleté, la riduzione delle smagliature, di problematiche della pelle quali ad esempio acne, dermatiti ed eritemi, la Crioterapia Localizzata è sicuramente da preferirsi.

In caso di infortuni, traumi, contusioni, distorsioni e lesioni muscolari si può optare per l’abbinata di entrambe le metodiche. Grazie alla Criosauna infatti si va ad agire in modo sistemico. Si va così a lavorare anche nei distretti sollecitati a seguito di un’effetto compensativo. Classico esempio è una distorsione alla caviglia a seguito della quale si fa fatica a deambulare. Il tutto si ripercuote poi anche sulle articolazioni del ginocchio e dell’anca. Con la Crioterapia Localizzata andiamo invece a lavorare in modo più specifico nei distretti interessati, drenando al meglio anche l’eventuale versamento.

Siete in buone mani!

Ogni situazione è e rimane comunque soggettiva. Tutti gli individui sono diversi l’uno dall’altro. Detto ciò le linee guida sono quelle che abbiamo espresso qui sopra. Scegliere è una grande opportunità. Aiutarvi a scegliere in modo consapevole, etico e corretto è quello che ci impegnano a fare quotidianamente! Per farvi consigliarvi al meglio non vi resta che contattarci!

In ogni caso tenete presente che sia la Criosauna che la Crioterapia Localizzata sono trattamenti piacevolissimi e, concedetecelo, fighissimi!

Due trattamenti, una certezza: vi faranno stare bene!

Entrambi basano il loro funzionamento su un freddo secco e privo di umidità. Per questo sono ben tollerati e possono essere effettuati praticamente da chiunque. Veloci, versatili ed efficaci. Saranno sicuramente tra i vostri trattamenti preferiti!

Post Author: Krioplanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *